Entra a far parte di Kilometro Rosso

Industry 4.0 e la nuova logica del lavoro

Lavorare meno, lavorare meglio, in team e con meno gerarchie: il futuro del lavoro sta arrivando.

La quarta rivoluzione industriale, come tutti i grandi cambiamenti, si propagherà a macchia di leopardo lasciando coesistere, per un periodo più o meno lungo, attività tradizionali e attività innovative. Il cambiamento, nella pratica, interesserà in primo luogo azioni, orari, luoghi e competenze dei lavoratori, mentre a lungo termine impatterà sempre più nella visione complessiva del lavoro.

Attraverso team dinamici dislocati in diverse aree e lavoratori in smart working che lavorano da remoto, le attività più innovative si stanno riorganizzando trasformando — secondo le parole di Klaus Schwab, fondatore e presidente esecutivo del World Economic Forum — le strutture gerarchiche in modelli più collaborativi, fondati sulla creazione di veri e propri network. Casi interessanti possono essere quelli di General Electrics, Amazon o Axa Italia.

È necessario tenere in considerazione che, nonostante l’evoluzione tecnologica permetta di scorgere nuove prospettive e opportunità di giorno in giorno, rimane compito delle persone e delle aziende imparare a sfruttare questi nuovi strumenti nell’ottica di migliorare la qualità della vita e del lavoro.

Per approfondimenti è possibile leggere l’articolo in versione integrale.

Get in touch! Inserisci la tua email e rimani sempre aggiornato.

Resident Partner

Scopri di più
×
/* Linkedin Ads */