Entra a far parte di Kilometro Rosso

Interviste a Mario Vigentini di MarioWay

Mario Vigentini, Co-founder & CEO di MarioWay Italia, startup innovativa per l’integrazione sociale che mira a ridurre l’asimmetria relazionale e le distanze, anche psicologiche, tra persone disabili e persone “normodotate”. L’azienda ha lanciato una campagna di equity crowdfunding su NextEquity, per abbattere i costi industriali per la realizzazione del progetto.

In questa serie di videointerviste 
il co-fondatore Mario Vigentini ci racconta:

(1/2) Qual è la loro mission e vision aziendale.
(2/2) Quali sono gli obiettivi e le prospettive per il prossimo futuro.

Proprio dalle relazioni con le persone disabili incontrare nella esperienza all’interno di cooperative sociali nasce il progetto MarioWay teso a riportare lo sguardo di questi individui all’altezza degli altri. La carrozzina pone la persona su una base auto-bilanciante in posizione ergonomica verticalizzante e si presenta come uno strumento di integrazione sociale.

La startup nasce con la volontà di ibridare il mondo delle aziende profit oriented e quello delle non-profit per la creazione di ricchezza e valore da destinare a progetti socialmente utili.

Dalle parole di Vigentini, nel futuro la startup potrà diventare un incubatole di idee socialmente utili e finanziariamente sostenibili, fungendo da punto di contatto con partner industriali in grado di fornire il know-how tecnologico per migliorare i progetti — abbattendone per esempio i costi di produzione proprio come per MarioWay — e renderli disponibili a tutte le persone che ne avranno la necessità.

Get in touch! Inserisci la tua email e rimani sempre aggiornato.

Resident Partner

Scopri di più
×