Entra a far parte di Kilometro Rosso

Interviste a Enrico Borgarello di Italcementi HeidelbergCement Group

Enrico Borgarello, Direttore Ricerca & Innovazione Italcementi HeidelbergCement Group ci parla di:

(1/3) Quali sono i motivi che spingono un’azienda come Italcementi ad insediarsi all’interno di Kilometro Rosso
(2/3) Quali sfide di ricerca e innovazione affronta un’azienda come Italcementi
(3/3) Quali sono gli sviluppi nel settore cementifero sopratutto in relazione all’industria 4.0

Una decisione importante quella presa nel 2012 e che porta Italcementi all’interno di Kilometro Rosso. Quello del cemento, secondo le parole di Borgarello, è un mondo specializzato, relativamente chiuso e che spesso comunica poco con l’esterno. Per un’azienda come Italcementi, vivere in una realtà che offre stimoli continui come il Parco Scientifico Tecnologico si traduce in una ricchezza di idee e opportunità che permette di guardare al futuro.

Le sfide che il settore del cemento deve affrontare sono legate al raggiungimento di determinate performance e caratteristiche che permettano al materiale di avere sempre maggiori e migliori applicazioni. Un tema che riveste sempre maggiore importanza è la sostenibilità e quindi la capacità di creare le condizioni necessarie per produrre sempre minori emissioni. A seguire si trova la capacità di individuare e sviluppare caratteristiche che rispondano alle necessità che emergono durante la vita quotidiana delle persone.

Proprio in relazione all’ultimo punto, in un mercato che vive l’era della digitalizzazione, la ricerca sul materiale cementizio non deve fermarsi andando ad esplorare orizzonti sempre più lontani.
Il cemento è il secondo materiale più utilizzato al mondo e per mantenere questo posizionamento ha bisogno di «mantenersi giovane, in allenamento e costantemente aggiornato».

Get in touch! Inserisci la tua email e rimani sempre aggiornato.

Resident Partner

Scopri di più
×
/* Linkedin Ads */