Entra a far parte di Kilometro Rosso

Italcementi HeidelbergCement Group

Italcementi, la storia e il futuro del cemento in Italia

La storia di Italcementi è la storia dell’industria italiana del cemento. Fondata oltre 150 anni fa a Bergamo, con il primo cemento macinato in un mulino ad acqua nel 1864, da allora Italcementi è protagonista del mercato italiano, sia sotto il profilo industriale, sia dal punto di vista dell’innovazione di processo e di prodotto.

La società ha avuto un ruolo da protagonista nello sviluppo del Paese, contribuendo alla realizzazione di importanti infrastrutture come l’Autostrada del Sole, ed è stata partner di grandi ingegneri e architetti per la realizzazione di importanti opere come Palazzo Pirelli, costruito nel 1956 a Milano su progetto di Giò Ponti e Pierluigi Nervi, la sala delle udienze papali a Roma, conosciuta come Sala Nervi, e più recentemente il museo Maxxi di Roma progettato da Zaha Hadid e Palazzo Italia a Expo 2015 Milano.

Nel gennaio 2018 Italcementi ha acquisito tutte le attività italiane di Cementir Holding, consistenti in Cementir Italia, CementiSacci e Betontir, confermando la sua leadership industriale e di mercato in Italia.

Prodotti, soluzioni e applicazioni per una migliore qualità della vita

Italcementi produce e commercializza cemento e – attraverso la controllata Calcestruzzi – calcestruzzo preconfezionato e inerti. La categoria dei cementi tradizionali è costituita da prodotti indicati per specifiche e diversificate tipologie costruttive: dalle grandi opere, fino al comune utilizzo per l’edilizia. A fianco dei cementi tradizionali, Italcementi offre anche una gamma di prodotti capaci di rispondere alla crescente richiesta del mercato di soluzioni e applicazioni orientate alla sostenibilità ambientale.

Sostenibilità e Sicurezza, impegni strategici

Italcementi, quale membro del WBCSD è tra i sottoscrittori dell’Agenda for Action della Cement Sustainability Iniziatiative, il primo impegno formale che vincola alcune tra le mag¬giori imprese cementiere al mondo ed è inoltre membro fondatore del Green Building Council Italy. La tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori è un obiettivo fondamentale per Italcementi, un impegno che ha portato dal 2000 a un significativo miglioramento dei risulta¬ti: l’Indice di frequenza degli infortuni negli impianti si è, infatti, ridotto di circa l’ 80% e tutti i siti produttivi hanno ottenuto la certificazione ambientale ISO 14001.

Una dimensione internazionale

Italcementi è oggi parte di HeidelbergCement Group, il primo produttore mondiale di aggregati, il secondo nel cemento e il terzo nel calcestruzzo, con 60.000 dipendenti in più di 3.000 siti produttivi in 60 paesi in 5 continenti.

Vai al sito ufficiale

Get in touch! Inserisci la tua email e rimani sempre aggiornato.

Resident Partner

Scopri di più
×
/* Linkedin Ads */